Occorre urgentemente una legge che regoli i magistrati e anche gli assistenti sociali. Non è possibile commettere errori in questo tipo di professione. Un bambino di dieci anni rischia la vita per vedere il padre. Ci vuole una legge! Maledetti governi superficiali e menefreghisti, tutti. Benvenuto nel popolo della repressione. Ti offro il mio blog "Il Cuore di Alberto". C'è sempre il peggio Scusa se non ci crediamo, molti hanno detto di aver preso in mano situazioni che invece si trascinano da troppi anni. Fare nomi e cognomi sarebbe meglio Daniel Gentile. Questa storia presenta un sacco di ombre Partiamo da un presupposto dei Servizi sociali, i padri sono gli ultimi ai quali vengono affidati i figli, di norma si preferisce consegnarli ad un istituto. I servizi di norma hanno "un credo" i figli devono stare con le madri! Allora qualcosa non torna

Registrare gli incontri protetti con i servizi sociali è reato Archivio blog

Ma se lei che e' la superiore gerarchica non lo puo' fare, lo potra' fare l'altro con una carica inferiore? Noi rimaniamo fuori e la guardiamo dalla finestra. Le leggi che regolano gli Assistenti Sociali. Il 01 ottobre la mia adoratissima nipotina e' stata ospite a casa mia ed ha dormito da me. In questi momenti di accelerazione del cambiamento, la coppia genitoriale ha necessità di un sostegno o di un conforto, a volte solo di un parere rafforzativo, di un consiglio da parte di qualcuno che la supporti nelle sue scelte comportamentali ed educative. Ti ringrazio per l'attenzione che vorrà e potrà dedicare alla mia vicenda. Con tanto rispetto, Elena Bi Caricamento Riservatezza e segreto professionale. Avrei dovuto farlo prima, ma non ho avuto modo di accedere all'internet e neanche al sito. Quindi, io ed il mio compagno ci siamo inventati il tutto?! Decide quindi che Piero non sia una buona frequentazione per il proprio figlio che ha diciamo 6 anni quindi ancora decisamente piccolo. Il tribunale chiede ora ai servizi di valutare un affidamento eterofamiliare!!! Da noi in Romania esiste questo detto:

Registrare gli incontri protetti con i servizi sociali è reato

Io, nonostante gli incontri protetti ritengo opportuno farlo parlare al telefono con il padre e con i nonni ogni giorno ma purtroppo anche al telefono gliene dicono tutti i . E’ la sintesi della battaglia che un padre di Ostia sta conducendo con la mamma di suo figlio di 7 anni che gli nega la I giudici attivavano i Servizi sociali per adottare incontri protetti e disponevano una serie di perizie dalle quali risultava non solo che al padre era stato negato di vedere il figlio ma anche che “con relazione. - Mancanza di uno spazio predisposto ed adeguato, per cui può accadere che gli incontri si svolgano al parco o al supermercato - con evidente mancanza di intimità per gli utenti e di possibilità di osservazione per l’operatore - o nell’ufficio dell’operatore stesso, con. Molto spesso un individuo difronte ad un confronto con l’Assistente Sociale non è in grado per vari fattori, sociali, stress, incapacità di esprimersi correttamente per una questione culturale, di rispondere compiutamente alle domande che gli vengono poste.

Registrare gli incontri protetti con i servizi sociali è reato