Amis Martin La La casa degli incontri Einaudi La casa degli incontri di Martin Amis "Si potrebbe pensare che quattro anni di us open incontri e quasi sette al campo avessero messo martin amis la casa degli incontri mia integrità a dura prova. Ora mi viene da piangere alla sola idea che lo ritenessi possibile. Anche il protagonista ultraottentenne, che è la voce narrante, sta compiendo quel giro, soltanto che per lui è un tornare sulle tracce della sua vita: Lev era il suo fratellastro, aveva appena diciannove anni. Solo gli amici intimi, il fratello compreso, potevano capire che in realtà Lev non si riferiva a nessuna democrazia occidentale, ma a Zoya, la ragazza sensuale che aveva un corpo che faceva pensare al continente americano, con il restringimento del incontri donna tolfa di Panama alla linea della vita. Un luogo e una data al centro del lungo racconto sotto forma di lettera scritta dal protagonista alla figliastra Venus: La risposta la troveremo solo alla fine, ed è questo un validissimo pretesto perché il narratore ci racconti una storia di gutturali e sibilanti che non è solo quella di due fratelli ma di tutta la Russia. Anche se vorrebbe essere al suo posto, anche se poi riuscirà ad infilarsi nel letto di Zoya. Perché la Russia gli ha tolto anche il figlio - un incidente a cui si è sovrapposto un tremendo errore, durante la guerra in Afghanistan, nel A martin amis la casa degli incontri dei tedeschi, gli altri grandi carnefici del secolo XIX - ed è con una certa soddisfazione che lo nota il narratore dietro cui c'è lo stesso Amis che è sempre stato molto critico nei confronti dell'Unione Sovietica. Qualunque amore è destinato ad una raggelante delusione, anche quello per un ideale. E quanto a vivere - è vicino alla morte il narratore e la Russia sta morendo. E io ne sono contento. Lo è anche Martin Amis? House of Meetings Traduzione di Giovanna Granato Le prime pagine Cara Venus, se quello che dicono è vero, e il mio Paese sta morendo, io forse sono in grado di spiegarne il motivo.

Martin amis la casa degli incontri Altri titoli da considerare

I vostri padri, dove sono? È possibile eliminare uno o più prodotti, oppure verranno rimossi automaticamente prima del pagamento. Il testamento del greco. Come scrivere un'ottima recensione. L'Istituto per la Regolazione degli Orologi. Il guardiano del faro. La notte del professor Andersen. Tocca l'acqua, tocca il vento. Atti osceni in luogo privato. Ma non dovrai andare lontano: Perché Yellow non correrà. Il Maestro della Testa sfondata. Scrivi la tua recensione.

Martin amis la casa degli incontri

Studiando, Martin Amis non dimentica tuttavia di essere, primariamente, uno scrittore. La «casa degli incontri», allestita in un lager sovietico ancora mostruosamente attivo anche nell' anno della denuncia kruscioviana dei crimini di Stalin, potrebbe significare un piccolo spiraglio di umanità nella disumanità assoluta del Gulag.5/5(1). La casa degli incontri è un libro di Martin Amis pubblicato da Einaudi nella collana Supercoralli: acquista su IBS a €! La casa degli incontri è stato acclamato dalla critica inglese e americana come il romanzo migliore di Martin Amis, in cui il dettaglio della ricostruzione storica si fonde con una delle più sorprendenti e coinvolgenti immersioni nell'anima di un popolo. Una storia di risentimento e amore fraterno, di disperazione e disgusto per se stessi, di. La casa degli incontri è stato acclamato dalla critica inglese e americana come il romanzo migliore di Martin Amis, in cui il dettaglio della ricostruzione storica si fonde con una delle più sorprendenti e coinvolgenti immersioni nell’anima di un popolo. Una storia di risentimento e amore fraterno, di disperazione e disgusto per se stessi.

Martin amis la casa degli incontri